Bentley Bentayga EWB va alla grande con l’ultralusso

Bentley va alla grande con l’ultralusso con Bentayga Extended Wheelbase

In parte spa, in parte sala riunioni su ruote, la Bentley Bentayga EWB allunga alcuni muscoli automobilistici davvero lussuosi

C’è un abisso tra l’immagine della limousine allungata convenzionale e l’immagine futuristica dell’auto elettrica ampliata in stile “soggiorno su ruote” che dovrebbe essere proprio dietro l’angolo. Eppure entrambi gli archetipi fanno più o meno la stessa cosa: dare la priorità allo spazio dei passeggeri. L’ultimo modello di Bentley, il Bentayga EWB (Extended Wheelbase) è l’ultimo di una lunga tradizione di macchine dall’azienda, in genere prodotto per dignitari e titani del settore che ritengono che la scala convenzionale sia in qualche modo carente.

Aggiungendo 180 mm al modello standard, la Bentayga EWB è una sorta di sostituto della Mulsanne, l’ex ammiraglia dell’azienda che ha terminato la produzione nel 2020. È una bestia molto diversa, essendo prima di tutto un SUV, mentre la Bentley Mulsanne era un tradizionale grand saloon del tipo che sta rapidamente scomparendo dalle nostre strade.

E mentre la Mulsanne è stata prodotta in numero relativamente basso – solo 7.300 esemplari costruiti a mano in una durata di dieci anni – la Bentayga è attualmente il più venduto di Bentley, con circa 20.000 unità vendute entro quattro anni dal debutto dell’auto nel 2016. Inoltre, Bentley prevede che questa nuova variante rappresenterà il 45% di tutti i nuovi ordini di Bentayga, sottolineando quanto alcuni clienti si aspettano di essere guidati intorno, piuttosto che guidare se stessi.

Perché questo è il punto principale della EWB. Come ti aspetteresti, tutto quello spazio extra va nel vano posteriore, che ora è riempito con due grandi troni “Airline Seat Specification”, con tutto il reclinabile, il massaggio e le coccole che puoi ottenere.

Inoltre, i sedili includono qualcosa che Bentley chiama il suo “sistema avanzato di regolazione posturale”, che “cambia in modo sottile e continuo la forma del sedile attorno al corpo, prevenendo i punti morti e l’accumulo di affaticamento”. In altre parole, il sedile si dimena per te in modo da non sentirti mai a disagio.

È incluso anche l’intero spettro dell’intrattenimento posteriore, con due schermi posteriori, tavoli da picnic ribaltabili e il “Touch Screen Remote” rimovibile nella console centrale.

Le configurazioni opzionali includono le specifiche “Comfort” a quattro e cinque posti, che eliminano la possibilità di reclinare i sedili di 40 gradi, ma consentono di ripiegare la fila posteriore per massimizzare lo spazio del bagagliaio: non c’è un’opzione a sette posti per il EWB, come avviene con il Bentayga standard. Immergiti nel libro delle opzioni Mulliner di Bentley per altri modi illimitati per migliorare lo spazio.

Altre innovazioni includono le porte a chiusura automatica (la prima volta su una Bentley – si trovano più comunemente su Rolls-Royce) e l’introduzione della “illuminazione a diamante” di Bentley, una forma di finitura in pelle che incorpora lo sfondo illuminazione attraverso i modelli di rifinitura.

La sensazione morbida e morbida dei sedili in pelle è ancora più raffinata grazie ai progressi nella produzione e la società afferma che ci sono 24 miliardi di diverse combinazioni di finiture, riducendo si spera che la possibilità di vedere un modello identico al proprio.

Le prestazioni sono state scarsamente influenzate. L’EWB racchiude il potente motore V8 dell’azienda (non c’è n opzione ibridaa differenza della “normale” Bentayga) e l’aggiunta della ruota posteriore sterzante aiuta questa lunga macchina a farsi strada in spazi ristretti.

Tradizionalmente, la Cina è stata l’acquirente numero uno da più tempo macchine poiché il prestigio culturale dell’essere guidati è sopravvissuto tra gli acquirenti di auto di lusso. In genere, la maggior parte dei produttori premium costruisce ancora versioni speciali allungate per il mercato cinese. Ad oggi, però, quel tratto in più è stato riservato quasi esclusivamente al saloon macchine, mentre il Bentayga EWB è un SUV tradizionale, anche se quel vano posteriore ora è in parte spa, in parte sala riunioni. Eppure, con le possibilità di design aperte dalla prossima ondata di veicoli elettrici di fascia alta, ce n’è ancora di più futuro radicale per il lusso degli interni all’orizzonte. §

Leave a Comment